Da Zanetti a Icardi: Differenze e similitudini dei due capitani Argentini

Tempo di lettura: 2 minuti


Si sa, rimpiazzare nei nostri cuori,uno dei capitani più importanti, amato e invidiato da molte tifoserie avversarie, probabilmente il capitano più vittorioso della nostra storia, non è di certo semplice.

La storia nerazzurra di Icardi inizia proprio così, dopo appena due stagioni con la maglia nerazzurra, forse per aver vinto la classifica marcatori (in coabitazione con Luca Toni del Verona,grazie alle 22 realizzazioni della stagione 2014-2015) o per trattenere il giovane promettente attaccante, riceve la pesante fascia da capitano.

All’improvviso si passa da un giocatore dalla presenza e dai modi di altri tempi ad uno con la presunta fama da bad boy.
Fin da subito, Icardi è riuscito a scrollarsi di dosso questa scomoda etichetta, e si è conquistato la fiducia dei tifosi a suon di gol.
Corretto in campo e propenso all’impegno settimanale,per farsi trovare sempre pronto. Molto simile alla mentalità Zanettiana.

Certamente non corretto in molti casi con società e tifosi, vedi numerosi, veri o finti malumori, per ottenere aumenti sistematici annuali e la rottura, forse ricucita, con la curva nord, per le durissime frasi riportate nel suo libro.
Di certo Zanetti, per suo merito, ha goduto di rapporti più idilliaci, sia con i tifosi che con la società, mai una parola fuori posto, nessuna pressione per aumenti e infine è rimasto sempre fedele alla maglia nerazzurra. anche nei momenti più grigi e difficili della nostra storia, rifiutando offerte estere importanti, più precisamente da Madrid.

Sarà Icardi la nuova bandiera nerazzurra? Chi lo sa, forse sarà qualcun altro, vedi Skriniar, pilastro della difesa, comportamento impeccabile e amato da tutti i tifosi.
Si vedrà, Soltanto il tempo e il campo ci daranno il verdetto finale.

Punteggio Articolo

0 points
Upvote Downvote

Written by Marco Serboni

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricamento…

0

Comments

0 comments

Caccia… alle Streghe!

Cédric Soares

È fatta per Cédric Soares.